Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

 
FacebookTwitter
Martedì, 02 Luglio 2013 17:22

TAG al Tonno Rosso - Ricattura di pesce taggato

Vota questo articolo
(0 Voti)
Circa un anno fa è stato catturato un tonno che presentava sul dorso il classico spaghetto giallo dei tag convenzionali.
L'angler aveva compilato il modulo di ricattura affidandolo ad APR che insieme ad ICCAT ed Università di Sassari porta avanti il programma denominato "Italian tuna tagging project".
Finalmente è arrivata la risposta del responsabile ICCAT dei programmi di marcatura e rilascio, Dott. Antonio Di Natale, una risposta che non può fare altro che entusiasmare ed incoraggiare ad andare avanti per questa strada!

Il tag, appartenente ad una serie affidata a FIPSAS,  era stato applicato nell'agosto del 2010 in Nord Adriatico nelle acque prospicenti Rovigo. La ricattura è avvenuta 2 anni dopo al largo della costa Romagnola. Dai dati raccolti si rileva un accrescimento di circa 30 cm con un incremento di peso (stimato) intorno ai 5-10 kg.

I nostri calorosi complimenti agli angler che ci hanno permesso di 'ritrovare' un tonno a spasso nel nostro mare, a chi il tag lo ha applicato e a chi, ricatturando il pesce, è stato sollecito nel registrare il numero del tag e i dati di ricattura, così come previsto.

ICCAT provvederà alla ricompensa di 50 € per il tag ritrovato.


Ulteriori informazioni sul programma di TAG sono disponibili QUI


Letto 14354 volte

Puoi sostenere il lavoro di APR
con una donazione

Sostengono APR

Poster UE
Pesci del Mediterraneo
Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

-

Glossario scientifico GFCM in inglese