Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

 
FacebookTwitter
Giovedì, 30 Luglio 2015 18:50

Sfruttamento eccessivo degli stock ittici nel Mediterraneo e nel Mar Nero

Vota questo articolo
(0 Voti)

Pubblicata la newsletter "Scienza per la politica dell'ambiente" nella quale vengono riportati i risultati di studi recenti in merito al sovrasfruttamento degli stock ittici nei mari Mediterraneo e Nero.

Un nuovo studio ha dimostrato che il numero di stock ittici sovrasfruttati o crollati nel Mar Mediterraneo è aumentata ad un tasso di circa 38 specie ogni 10 anni tra il 1970 e il 2010. Nel Mar Nero, la cifra equivalente è di 13 specie ogni 10 anni.

 

Scarica e leggi la newsletter n° 423 del 30 luglio 2015

A questo link lo studio pubblicato "The Mediterranean and Black Sea Fisheries at Risk from Overexploitation"  di Athanassios C. Tsikliras, Anny Dinouli, Vasileios-Zikos Tsiros, Eleni Tsalkou

Letto 10366 volte

Tag tonno rosso

Album fotografico

Puoi sostenere il lavoro di APR
con una donazione

Sostengono APR

Poster UE
Pesci del Mediterraneo
Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

-

Glossario scientifico GFCM in inglese