Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

 
FacebookTwitter
Sabato, 12 Novembre 2011 21:16

EAA - Gruppo Fiumi e Gruppo Mare a Roma

Vota questo articolo
(0 Voti)

Si è tenuta a Roma nei giorni 10 e 11 novembre 2011, organizzata da APR, la riunione periodica dei gruppi Fiumi e Mare della European Anglers Alliance. Avere in Italia i rappresentanti (presidenti e/o esperti) delle maggiori organizzazioni europee di pesca ricreativa è, oltre ad un grande onore, segnale forte di come l'Europa della pesca ricreativa conti sull'apporto italiano per le maggiori questioni che riguardano tutta la pesca ricreativa europea indistintamente.

L'incontro è come sempre un momento per fare il punto della situazione di ciò che accade nei singoli Stati Membri e di ciò che accade a Bruxelles tramite la relazione del Segretario Generale di EAA, Mr. Jan Kappel. E' il momento in cui le organizzazioni rappresentate in EAA decidono i passi successivi del  lavoro che ciascuna intraprende nel proprio paese e negli organismi in cui rappresenta la EAA,  in sintonia con tutte le altre. Si decidono le priorità da seguire a Bruxelles e si scambiano informazioni utili per portare avanti il lavoro sul piano nazionale.

 

Giorno 10 novembre - Gruppo Fiumi

Presidente: Fred Bloot - Segretario: Robert Weijman  - SPORTVISSERIJ NEDERLAND - Paesi Bassi

Partecipanti:

  1. Jan Kappel - Bruxelles - Segretario Generale EAA
  2. Helmut Belanyecz - Presidente  ÖSTERREICHISCHEN KURATORIUMS FÜR FISCHEREI & GEWÄSSERSCHUTZ - Austria
  3. Borut Jerse - Presidente Slovenia Ribiska Zveza Slovenije - Slovenia
  4. Miha Janc - Slovenia Ribiska Zveza Slovenije - Slovenia
  5. Noel Carr - Segretario Federation of Irish Salmon and Trout Anglers - Irlanda
  6. John Crudden - Irish Federation of Pike Angling Clubs - Irlanda
  7. Oyvind Fieldseth - Norges Jeger- og Fiskerforbund - Norvegia
  8. Runar Rugtved - Norges Jeger- og Fiskerforbund - Norvegia
  9. Stefan Spahn - Verband Deutscher Sportfischer - Germania
  10. Frank Nielsen - Danmarks Sportsfiskerforbund - Danimarca
  11. Ilkka Makela - Finnish Federation for Recreational Fishing - Finlandia
  12. Glenn Douglas - Sweden SportFiskarna - Svezia
  13. Michael Heylin - Presidente Angling Trust - Regno Unito
  14. Marco Sammicheli - Presidente APR Alleanza Pescatori Ricreativi - Italia
  15. Laura Pisano - APR Alleanza Pescatori Ricreativi - Italia

Tra i vari argomenti trattati è opinione comune che le priorità maggiori per quanto riguarda le acque interne siano i problemi derivanti dall'eccessivo  sfruttamento idroelettrico delle acque e l'importanza di trovare una soluzione al problema Cormorani per l'impatto sempre crescente che tale specie ha sulle popolazioni ittiche europee. Si è discusso del workshop europeo sulla Direttiva Acque in relazione allo sviluppo dell'idroelettrico e ciascun rappresentante ha presentato la situazione sul proprio territorio nazionale. Si sono affrontati anche i temi delle specie non native invasive e delle sostanze inquinanti e del loro effetto sugli stock ittici e i temi riguardanti gli stock di salmone selvatico del Baltico.

 

Giorno 11 novembre - Gruppo Mare

Presidente: John Crudden  - Irish Federation of Pike Angling Clubs - Irlanda

Segretario: David Mitchell - Angling Trust - Regno Unito

Partecipanti:

  1. Jan Kappel - Bruxelles - Segretario Generale EAA
  2. Noel Carr - Segretario Federation of Irish Salmon and Trout Anglers - Irlanda
  3. Oyvind Fieldseth - Norges Jeger- og Fiskerforbund - Norvegia
  4. Runar Rugtved - Norges Jeger- og Fiskerforbund - Norvegia
  5. Stefan Spahn - Verband Deutscher Sportfischer - Germania
  6. Frank Nielsen - Danmarks Sportsfiskerforbund - Danimarca
  7. Michael Heylin - Presidente Angling Trust - Regno Unito
  8. Jan Willem Wijnstroom - Sportvisserij Nederland - Paesi Bassi
  9. Marco Sammicheli - Presidente APR Alleanza Pescatori Ricreativi - Italia
  10. Laura Pisano - APR Alleanza Pescatori Ricreativi - Italia

 

Il tema principale discusso è l'attuale riforma della Politica Comune della pesca e il suo possibile impatto e/o eventuali opportunità per la pesca ricreativa e si sono definiti i passi successivi da intraprendere a Bruxelles attraverso il lavoro del Segretario Generale EAA. I delegati ai RACs ( Consigli Consultivi Regionali - L.Pisano per il MED RAC, J.W. Wijnstroom per il NS RAC, J. Crudden per il NWW RAC) hanno relazionato sul lavoro degli ultimi sei mesi svolto all'interno dei Consigli Consultivi Regionali e sulle posizioni dei RAC nei confronti della riforma della Politica Comune della Pesca. Si è definito il programma dei sottogruppi per il 2012, Sea Bass management, EU Marine Strategy Framework Directive, Marine Spatial Planning. Si è definito concluso il lavoro svolto per la posizione EAA sul tonno rosso che era stato assegnato ad APR e ai  francesi della FNPPSF, purtroppo assenti. La posizione EAA sul tonno rosso è già circolata sia in ambito MED RAC sia in ambito Commissione EU e comitato scientifico.

Si è affrontato il tema dello stato degli Stock, in particolare del merluzzo, spigola, tonno rosso e salmone del Baltico.
Letto 10590 volte

Puoi sostenere il lavoro di APR
con una donazione

Sostengono APR

Poster UE
Pesci del Mediterraneo
Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

-

Glossario scientifico GFCM in inglese