Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

 
FacebookTwitter
Martedì, 20 Novembre 2012 14:42

Tonno Rosso ricreativo - Novità ICCAT 2012

Vota questo articolo
(0 Voti)

La ICCAT ha adottato i cambiamenti proposti dalla UE alla gestione della pesca ricreativa e sportiva del tonno rosso

Durante il Meeting annuale della ICCAT tenutosi dal 12 al19 Novembre 2012 ad Agadir (Marocco) sono state adottate le raccomandazioni, risoluzioni ed emendamenti al testo precedente. Alcune sono importanti per la pesca ricreativa e sportiva, ad esempio il cambiamento effettuato al Piano di Recupero Multi Annuale per il Tonno Rosso nell'Atlantico Orientale e nel Mediterraneo.

Il nuovo testo emendato è disponibile a: www.racmed.eu/images/stories/news/ICCAT_PA2.zip

Alcuni cambiamenti commentati- (Traduzione dall'inglese non ufficiale a cura di APR) :

  • - La parola “shall” (dovranno) è stata sostituita da “may” (potranno) - ciò rende non più obbligatorio per gli Stati assegnare una quota alla pesca ricreativa e sportiva.  - 12. Ciascun CPC (Contracting Parties, Cooperating non-Contracting Parties, Entities or Fishing Entities) potrà anche assegnare una quota specifica ai fini della pesca ricreativa e sportiva come definito nel paragrafo 2.m) e n) .” ( i paragrafi contengono le definizioni di pesca ricreativa e sportiva - il testo ICCAT è sbagliato, i paragrafi definitori sono n) e o) )

  • - Un tonno per uscita di pesca (riguardo alla pesca ricreativa) è stato cambiato in un tonno per barca al giorno.  - 32. I CPC prenderanno le necessarie misure per vietare la cattura e la detenzione a bordo, il trasbordo o lo sbarco di più di un tonno rosso per imbarcazione al giorno.”

  • - Testo aggiuntivo sulla esattezza della raccolta dati sul tonno (pesca ricreativa): “compresi peso e lunghezza complessiva di ciascun tonno rosso”:  - 35. Ciascun CPC adotterà misure per regsitrare dati di cattura compreso il peso e la lunghezza complessiva di ciascun tonno rosso della pesca ricreativa e li trasmetterà al SCRS (Comitato Permanente di Ricerca e Statistica - Standing Committee on Research and Statistics http://www.iccat.int/en/scrs.htm ) Le catture della pesca ricreativa saranno contate contro la quota assegnata al CPC in accordo con il paragrafo 12.”

  • - Indicazione sul rilascio : "36. Ciacun CPC adotterà le misure necessarie per assicurare nel miglior modo possibile il rilascio dei tonni rossi catturati vivi, specialmente gli individui giovani, nel quadro della pesca ricreativa. Ciascun tonno rosso comunque sbarcato deve esserlo intero ed eviscerato."

  • - Richieste aggiuntive alle informazioni di cattura: tipo di attrezzatura.  - 71. Ciascun CPC riporterà le sue catture provvisorie mensili di tonno rosso per tipo di attrezzatura compreso il bycatch e quelle della pesca sportiva e ricreativa (...) e li girerà al Segretariato ICCAT  entro 30 giorni dalla fine del mese di calendario nel quale le catture sono state effettuate.”.


Questi cambiamenti sono stati tutti proposti dalla Unione Europea.

-Comunicato stampa ICCAT del 19 Novembre: www.iccat.int/Documents/Meetings/COMM2012/PRESS-REL-2012_ENG.pdf

Letto 32829 volte

Puoi sostenere il lavoro di APR
con una donazione

Sostengono APR

Poster UE
Pesci del Mediterraneo
Clicca sulle immagini per scaricare i pdf

-

Glossario scientifico GFCM in inglese